venerdì 11 dicembre 2015

Giovani sentinelle a Pelago

Giovani sentinelle a Pelago

Giovedì 10 dicembre appuntamento con ragazze e ragazzi dell'Istituto comprensivo di Pelago. Ad accoglierci tre classi seconde, attente e silenziose, che hanno ascoltato il racconto della vicenda di Antonino Caponnetto. Non sono mancate sollecitazioni e richieste a rendere più vivace l'incontro e lo scambio è divenuto via via più fitto e interessante, indizio di buone aspettative. Le riflessioni sulla mafia e sulle strategie per insinuarsi nell'economia legale e insediarsi in tante regioni del Paese sono state la premessa per lanciare loro la sfida della cittadinanza attiva e responsabile quale strumento per contrastare efficacemente la cultura mafiosa e costruire modelli di comportamento giusti e in grado di resistere alle scorciatoie dell'illegalità.

Con loro ci rivedremo il prossimo giovedì 10 marzo ospiti dell'amministrazione comunale.

Sergio Tamborrino

Responsabile Toscana Progetto Scuola

Nessun commento:

Posta un commento