lunedì 14 dicembre 2015

Incontro serale a Santa Giustina in Colle

Incontro serale a Santa Giustina in Colle

Sabato 12 dicembre ore 20.30 siamo ritornati nuovamente a Santa Giustina in Colle, al Teatro parrocchiale, per una serata dedicata ai valori della legalità e del senso civico dal titolo Legalità è Libertà. A promuoverla l'Amministrazione Comunale e la parrocchia, in collaborazione con la Fondazione Caponnetto e la scuola media dell'Istituto comprensivo J. F. Kennedy che partecipa quest'anno al progetto Sentinelle della legalità.

La sala era piena, presenti le Autorità, cittadini e giovani.
Dopo i saluti del sindaco, Paolo Gallo, il coro del tribunale di Padova, diretto dalla maestra Stefania Martin, ha allietato la serata. Il coro è sempre presente alle manifestazioni della nostra Fondazione e lo ringraziamo per il felice e significativo intrattenimento con brani appropriati alla serata.

Il Dirigente scolastico, professor Marcello Costa, e la Fondazione hanno presentato il progetto ai cittadini e alle cittadine presenti, fra i quali tanti genitori dei giovani che abbiamo incontrato ieri nella palestra della città. Abbiamo chiesto loro di essere partecipi e farsi coinvolgere dai propri figli e figlie nel loro percorso di formazione alla cittadinanza dando il buon esempio.

Fra le autorità anche il Questore di Padova, Gianfranco Bernabei, a rappresentare la Polizia di Stato, che troviamo accanto a noi in tante iniziative in tante città e che è impegnata con progetti come l'Oscad (Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori) di cui è infaticabile promotrice  il sostituto Commissario Gioia Nanni, amica della Fondazione.

Ad arricchire l'incontro e ad appassionare la platea è stata l'intervista del giornalista Francesco Cassandro a Gianni Palagonia, investigatore di Polizia che ha condotto molte indagini dirette al contrasto della mafia, della criminalità organizzata, del terrorismo, e autore di tre romanzi – L'aquila e la piovra, il titolo dell'ultimo - dai quali ha preso il via un dialogo serrato tra ragazzi, cittadinanza ed istituzioni, sul rispetto delle leggi, dei luoghi, delle cose e delle persone che ha concluso la bella serata, non senza qualche rimpianto per il tempo scorso veloce.

Editore Domenico Bilotta

Responsabile Nazionale Progetto Scuola

Nessun commento:

Posta un commento