sabato 18 novembre 2017

Incontro con le giovani sentinelle di Bibbiena

Giovedì 16 nuovo appuntamento nell’aretino, ad essere protagoniste le giovani sentinelle di Bibbiena.
Tre classi, una di veterani e due nuove seconde del comprensivo Dovizi in rappresentanza di tutto l'Istituto (6 classi) hanno partecipato attivamente al percorso di essere cittadini responsabili.
Dopo aver introdotto ai nuovi studenti e studentesse il progetto in tutte le sue articolazioni, hanno preso la parola i veterani raccontando della loro esperienza di cura di un loro bene comune: la propria scuola.
Un loro compagno, oggi studente all’Istituto tecnico Fermi, aveva promesso che quest'anno avrebbe proposto il progetto nella sua nuova scuola, e ha mantenuto la promessa. Per noi è motivo di orgoglio questo passaparola delle buone idee fra i giovani. Alla fine dell’incontro un gruppo di ragazze e ragazzi veterani si sono fermati con noi e hanno preso anche loro l’impegno di proporre il prossimo anno, nei vari istituti dove si iscriveranno, di continuare l'esperienza di giovane sentinella.
Contenti ed emozionati ci siamo trasferiti per le ultime due ore di lezione all'istituto Tecnico Fermi dove siamo stati accolti nell'aula magna da tre classi prime con la loro insegnate, Martina Cocchetti, e gli altri suoi colleghi e colleghe. A loro abbiamo illustrato il progetto e le sue finalità lanciando la sfida della cittadinanza attiva e responsabile.
Con le due scuole ci rivedremo il prossimo 8 marzo e le due scuole hanno pure dichiarato l’intenzione di non limitarsi al solo confronto con l’amministrazione comunale ma di adottare reciprocamente il progetto dell’altra. Anche questa una bella pratica da proporre nei prossimi appuntamenti con scuole dello stesso comune.


Editore Domenico Bilotta
Responsabile Nazionale Progetto Scuola

Nessun commento:

Posta un commento